# BookCamp SchoolBookCamp eBookLife eBookShow
Apr
16

.

L’eBookFest non è un evento “commerciale”, non è – per intenderci – una “fiera del libro”, ma unendo lo spirito di condivisione tipico dei Camp con momenti più divulgativi come seminari e tavole rotonde, vuole essere un momento di riflessione e di proposte.
Anche per la zona espositiva quindi pensiamo a un approccio più narrativo e descrittivo che fieristico, immaginiamo una galleria interattiva, una rassegna di testimonianze.
Non è possibile per ora pubblicare un elenco di chi esporrà cosa, e forse non lo sarà fino all’ultimo momento, ma vi posso anticipare che avrete modo di vedere i lavori elaborati dal corso di editoria digitale dell’Università della Tuscia, potrete scoprire come funziona una Wii board, vedere all’opera display braille e altri ausili per non vedenti sia su pc che su mac.
Potrete chiedere informazioni sul master di editoria dell’Università Cattolica, farvi un giro in piazza Enakapata, e pure provare le penne digitali (spettacolo!). Ci saranno opere digitali e ebook di vari editori, ma anche ereader da toccare con mano, lavagne interattive e presentazioni di progetti editoriali nati nelle scuole e nelle Università, ad esempio il progetto Lab dell’Università di Foggia. In mostra anche l’opera ebook dell’artista Ugo Locatelli: una cartografia aperta e ipertestuale costituita da una rete viva di segni e parole.
Insomma, ci sarà da curiosare, da imparare, da divertirsi.

FOSDINOVO, 10 - 11 - 12 settembre 2010

L’eBookFest nasce come logica e naturale evoluzione di due precedenti esperienze di successo: il BookCamp di Rimini e lo SchoolBookCamp di Fosdinovo. Sullo sfondo, la necessità – sempre più sentita nel mondo dell’editoria come in quello della formazione – di supportare culturalmente i processi di cambiamento scaturiti dal ritmo serrato dell’innovazione tecnologica. Per saperne di più leggi cos'è l'eBookFest