# BookCamp SchoolBookCamp eBookLife eBookShow
Aug
21
postato da admin in BookCamp, eBookShow, SchoolBookCamp

Care relatori, relatrici e partecipanti a vario titolo,
volevo ricordarvi che nello spazio espositivo (l’eBookShow) ci sarà la possibilità di fare brevi dimostrazioni/relazioni (5-10 minuti max) attinenti ai temi trattati nell’eBookFest, grazie a uno spazio autogestito e autorganizzato in cui le persone interessate si prenoteranno inserendo il proprio nome nel tabellone apposito. Modello barcamp, insomma… ;-)
Dunque, se avete lavori in corso, cercate collaborazioni, non avete fatto in tempo a rispondere alla call potete sempre intervenire qui :-) , ricordandovi di andare ad inserire il vostro nome nello schema orario dopo il vostro arrivo.
Vi confermeremo al più presto la presenza di una LIM, al posto del tradizionale proiettore (però voi il portatile portatevelo lo stesso che il numero di PC necessari qui sembra aumentare di giorno in giorno… :-) )).
Che altro dire? Ah sì! A proposito di barcamp, vi ricordo che l’iscrizione al BookCamp e allo SchoolBookCamp si effettua in questa pagina e che ci serve soprattutto per fare un minimo di conteggi rispetto al numero di persone e agli spazi necessari.  Quindi… usatela! :-D
Inoltre, essendo i Camp organizzati sotto forma di lavoro di gruppo più che collettanea di interventi autogestiti, sarà questo il luogo dove potrete proporre i contributi che tradizionalmente strutturano i Barcamp.
Dovrei aver scritto tutto… In caso contrario, ci rileggiamo presto. ;-)
Maria Grazia

3 Responses to “Intervenire nell’eBookShow e amenità varie”

  1. noa
    August 21st, 2010 @ 12:38 pm

    In pratica, i barcamp saranno organizzati in gruppi di lavoro, cluster autogestiti e niente post it per speech. Le presentazioni possono possono convergere in questo spazio che verrà allestito nell’area show e al posto dei post it ci sarà un tabellone.
    I tab sono un’altra roba, e i seminari un’altra ancora.

  2. Giovanni Margaroli
    August 30th, 2010 @ 6:51 am

    Buongiorno,
    ricevo oggi la comunicazione di questa interessante iniziativa di cui non ero a conoscenza.
    Mi chiedo come mai abbiate scelto le date in perfetta sovrapposizione con il Festival della Letteratura di Mantova. Potrebbe essere un segnale di speranza per editori e librai che continuano a produrre e a vendere carta: non preoccupatevi, sono due mercati diversi. Ma temo che non sia così.
    Purtroppo andrò a seguire il vecchio festivalone.
    Auguri di buon lavoro.

  3. noa
    August 30th, 2010 @ 10:19 am

    No, non ci sono messaggi nascosti nella scelta della data :D
    È stata una non scelta: la settimana prima c’è, qui a Sarzana, il festival della mente, la settimana dopo… iniziano le scuole :)
    Il rischio di mal tempo (e castello non riscaldato) non rendeva consigliabile posticipare oltre.
    Inoltre questo è un piccolo comune, le risorse disponibili – anche in termini di ricettività – sono limitate, e questo è un periodo traquillo e possiamo sfruttarle bene

Lascia un commento





Spam protection by WP Captcha-Free

FOSDINOVO, 10 - 11 - 12 settembre 2010

L’eBookFest nasce come logica e naturale evoluzione di due precedenti esperienze di successo: il BookCamp di Rimini e lo SchoolBookCamp di Fosdinovo. Sullo sfondo, la necessità – sempre più sentita nel mondo dell’editoria come in quello della formazione – di supportare culturalmente i processi di cambiamento scaturiti dal ritmo serrato dell’innovazione tecnologica. Per saperne di più leggi cos'è l'eBookFest